El Adios Silencioso de la Radio Vaticana en Onda Media

pic_sid3822-0-norm

Addio silenzioso all’onda media romana della Radio Vaticana

Chiude in silenzio, alla vigilia del 1° dicembre 2016, l’onda media della Radio Vaticana che da decenni serve Roma e una parte dell’Italia centrale. Italradio non è stata in grado di identificare alcun annuncio nelle trasmissioni in italiano che preparasse gli ascoltatori al doloroso e incomprensibile distacco dalle frequenze di 585 kHz e 1260 kHz. Commenti negativi dai nostri lettori.

La radio del Papa sempre più dipendente da piattaforme esterne. Con una decisione semiclandestina, la Radio Vaticana cessa di essere ricevibile in una parte significativa d’Italia, salvo la zona di Roma e dintorni coperta dalla frequenza di 105 MHz in modulazione di frequenza e l’area servita dalla rete DAB.

La frequenza 585 kHz, dotata di pochi chilowatt di potenza e di una antenna semplicissima, svolge con regolarità il servizio in lingua italiana in una vasta area che da Siena raggiunge le porte di Napoli, portando il segnale della radio dove non arriva l’FM, comprese alcune zone di Roma (Tuscolano, ad esempio).

La frequenza di 1260 kHz, ancor meno potente, sta invece svolgendo un servizio di prossimità con alcuni programmi in lingua straniera certamente apprezzati da tanti. Assai negativi i commenti dei lettori del portale Italradio.

Fuente Original y resto de la Noticia: Addio silenzioso all’onda media romana della Radio Vaticana : Portale Italradio

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s